Tempo di lettura: 2 minuti

Salerno – La Jomi Salerno del Presidente Mario Pisapia in occasione della partita di campionato, in programma domani, domenica 10 novembre (h16), alla Palestra Caporal Maggiore Palumbo, contro il Cassano Magnago, sarà Brand Ambassador del logo del Centenario di Confindustria Salerno. Capitan Napoletano e compagne, per l’occasione, indosseranno la maglia con il logo “Confindustria Salerno 1919 – 2019” con la quale faranno il loro ingresso in campo prima del fischio d’inizio della gara. Confindustria Salerno con tale iniziativa vuole sottolineare il valore della presenza delle aziende e degli imprenditori nello sport, oltre che nell’economia e nella società. A rappresentare Confindustria Salerno in occasione dell’evento sarà il Vice Presidente Carmine Alfano. “Ringrazio la Società del Presidente Mario Pisapia per essere prestigiosa ambasciatrice del Centenario di Confindustria Salerno. La presenza nello sport – da protagonisti – di imprenditori come Mario Pisapia che sostiene a Salerno una delle avventure più titolate del panorama sportivo nazionale è la testimonianza di un percorso che accomuna sport e impresa. Il patrimonio di scudetti e trofei della pallamano femminile a Salerno è un valore della nostra comunità, così come lo sono le tante aziende salernitane che conseguono i loro successi sui mercati nazionali ed internazionali, ma sono comunque legate al territorio”. Ritornando alla pallamano giocata, l’appuntamento è fissato per domenica alla Palestra Caporale Maggiore Palumbo per la sfida al Cassano Magnago, match valevole quale sesta giornata d’andata della serie A1 femminile. Il cammino delle campane è stato fin qui netto, con quattro incontri giocate e solo vittorie messe in cascina. Capitan Napoletano e compagne andranno, dunque, a caccia della quinta vittoria su altrettante gare disputate. Occhio comunque al Cassano Magnago, che arriverà a Salerno forte del successo ottenuto mercoledì scorso (6 novembre) sul campo dell’Ariosto Ferrara nell’anticipo dell’ottava giornata d’andata del massimo campionato. Del Balzo e compagne, grazie al successo ottenuto al Pala Boschetto, salgono a quota 5 punti in classifica e, al netto delle gare da recuperare dalle inseguitrici, giungono con fiducia al complicato match di domani sera in casa delle campionesse d’Italia in carica della Jomi Salerno. Il match tra la formazione allenata da coach Neven Hrupec ed il Cassano Magnago sarà diretta dalla coppia arbitrale composta da Carrino e Pellegrino.