Tempo di lettura: < 1 minuto

Finisce 1-1 il derby tra Paganese e Turris al Marcello Torre. Prima occasione per gli azzurrostellati, vicini al gol con Guadagni dopo 12 minuti di gioco. Il suo diagonale sfiora il palo a Perina praticamente battuto. Dopo sei minuti la Paganese si rifà di nuovo avanti con Piovaccari, ben servito da Firenze. L’attaccante prova a pescare con un cross insidioso un compagno a centro area ma non trova fortuna. La Turris reagisce con due ottime occasioni a firma di Ghislandi e Tascone intorno alla mezz’ora, ma Baiocco è attento e bravo a dire di no.

Nel finale di primo tempo è Leonetti che si ritrova tutto solo davanti a Baiocco che chiude nuovamente la porta. La sfida si sblocca nella ripresa, al 64′, quando Tissone batte Perina e porta la Paganese in vantaggio. Dopo nove minuti ci pensa Leonetti a depositare in rete l’1-1 dei torresi su assist di Santaniello. Proprio Leonetti a undici minuti dal termine ha la chance del definitivo vantaggio ma non trova la porta. La Turris con questo risultato perde il secondo posto a vantaggio del Monopoli, la Paganese viene agganciata dal Campobasso.