Tempo di lettura: 1 minuto

Salerno – Bilancio positivo per il week end dell’Immacolata. Il piano-navette, qualche intelligente accorgimento – come il parcheggio dei bus al molo Manfredi, lato stazione marittima – e, soprattutto, il numero maggiormente sostenibile di visitatori provenienti in primis da Roma, dalla Puglia e da gran parte del centro-sud hanno evitato ingorghi e imbottigliamenti. Complice la temperatura piacevole, una persona ha addirittura fatto il bagno nelle acque di Santa Teresa, spiaggia sulla quale il fenomeno della putrefazione delle alghe portate a riva dalle recenti mareggiate, oggi ha lasciato posto alle acque apparentemente pulite.