Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – Ecco come appare il lungomare di Salerno oggi, al termine del lavoro di installazione delle transenne e nastri che delimitano tutti i varchi di accesso, in prossimo delle strisce pedonali, con la funzione di dissuadere i salernitani dal continuare a percorrere per passeggiate inutili il lungomare cittadino. Un lungomare come i cittadini salernitani non lo hanno  mai visto. Fino al 24 febbraio era ancora un brulicare di mascherine! Non quelle che oggi vanno a ruba, ma di carnevale. E solo qualche giorno fa il Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca ha urlato in questo stesso a Lungomare contro ciclisti e pedoni che continuavano a preferire il sole ed il mare alla paura del contagio. Alle transenne, oggi, il Comune ha aggiunto anche dei cartelli che ribadiscono, per l’ennesima volta, l’invito a restare a casa. “Collaboriamo tutti”, è scritto nei cartelli in un Lungomare che ad onor del vero oggi appare decisamente e finalmente vuoto.