Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – Il Quartiere di Mariconda piange il sorridente e disponibile Ciro Balzano, poco meno di cinquant’anni e da un anno in lotta contro un brutto male. A ricordarne la morte è stato questa mattina il presidente della regione Campania Vincenzo De Luca che ha chiuso la conferenza stampa sull’aeroporto di Pontecagnano annunciando una brutta notizia e sollecitando un applauso per il giovane di Mariconda, da sempre considerato uno dei supporter di De Luca, sempre presente a tutte le iniziative in cui era necessario sostenere il presidente. E De Luca ha ricambiato ovviamente l’affetto e la stima che Ciro, prima dipendente del Pastificio Amato e poi dell’Asis, ha sempre mostrato nei suoi confronti. Questa mattina con il figlio Piero si è recato a casa del ragazzo, nel quartiere di Mariconda da dove domani il feretro partirà per l’ultimo saluto che si terrà alle 11 nella Chiesa di Mariconda.