Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – Ci sono posti della città di Salerno dove ormai si è consolidata l’abitudine a depositare rifiuti in maniera irregolare tanto da aver trasformato le discariche abusive, in regolari in quotidiani e ciclici punti di ritrovo di sacchetti di spazzatura.

Accade per esempio a Mariconda davanti all’ex asilo Mariella Ventre, dove gli operatori della Salerno Pulita sono costretti ad intervenire per rimuovere quanto viene abbandonato in una strada di scarso passaggio automobilistico e lontano da occhi indiscreti. Nelle foto, ecco come appariva l’area questa mattina.