Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – Dopo i passaggi informali che erano stati avviati già nei giorni scorsi, con la presentazione di una lettera di dimissioni e l’accoglienza delle stesse da parte del sindaco di Salerno, oggi è toccato al consiglio di amministrazione della società partecipata Salerno Pulita ratificare e sostituire il suo presidente dopo la scelta di Raffaele Fiorillo di abbandonare l’incarico. A sostituirlo sarà Nicola Sardone, geometra salernitano, negli ambienti noto noto per essere amico di infanzia e molto vicino al vice presidente della Regione, Fulvio Bonavitacola. Al consiglio stamani per il Comune di Salerno erano presenti l’assessore al bilancio Luigi Della Greca e quello all’ambiente Angelo Caramanno. La riunione, dopo aver ufficialmente preso atto delle dimissioni dell’ormai ex manager Fiorillo, ha nominato ufficialmente il geometra Nicola Sardone amministratore unico della società che si occupa del servizio di igiene urbana e conta su 595 dipendenti. Sardone è stato di recente nello staff del commissario Basile nell’organizzazione delle Universiadi.