Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – No Green Pass, no Dad e no lockdown: è racchiusa in queste tre posizioni la motivazione delle protesta che si è tenuta stasera in piazza Portanova, nel centro di Salerno. Dopo il flop dell’iniziativa organizzata dai ristoratori, la manifestazione di questa sera è più partecipata. Circa cinquanta le persone presenti che hanno ribadito le loro ragioni appellandosi ai diritti costituzionali contro l’obbligo di mostrare il possesso della certificazione che attesta la doppia vaccinazione per l’accesso in strutture e spazi.