- Pubblicità -
Tempo di lettura: 2 minuti
Nocera Inferiore (Sa) – Avranno diritto ad un assegno mensile di 500 euro per sette mesi i beneficiari del  progetto ITIA, “Intese territoriali per l’inclusione attiva”, “L.I.F.E. LAVORO, INCLUSIONE, FUTURO, EQUILIBRIO” dell’Ambito sociale S01-1, che vede quale Comune capofila Nocera Inferiore, approvato dalla Regione Campania.

La finalità del progetto è favorire l’inclusione sociale delle persone che vivono particolari situazioni di svantaggio/vulnerabilità  economica e sociale attraverso servizi di orientamento e consulenza specialistica per l’inserimento nel mercato del lavoro e attraverso tirocini presso aziende e soggetti del Terzo Settore.Per i percorsi di orientamento di primo livello saranno individuati 75 beneficiari, per quelli di secondo livello 76 beneficiari. I Tirocini di inclusione sociale sono destinati a 25 persone svantaggiate, per mesi nove e a n. 25 persone disabili, per mesi sette, con una indennità riconosciuta di 500,00 euro mensili. Gli interessati possono presentare domanda entro e non oltre il giorno 14/03/2022.

Il bando e i relativi allegati sono scaricabili sul sito del Comune di Nocera Inferiore e sui siti dei Comuni dell’Ambito S01-1 “Ancora una importante misura di sostegno sociale del nostro Piano di zona di cui, come comune capofila, Nocera conduce una costante azione di sostegno sociale” ha dichiarato il sindaco Manlio Torquato