- Pubblicità -
Tempo di lettura: < 1 minuto

“DOC, Nocera è superiore nelle due mani”: è uno degli striscioni con i quali, giocando sulla metafora anche legata alla professione di medico chirurgo, la città di Nocera Superiore ha accolto, tra fuochi d’artificio e festeggiamenti vari, il neo sindaco Gennaro D’Acunzi. Il primo cittadino è stato eletto con il 60,76% sindaco al termine dello spoglio delle schede elettorali relative al secondo turno di votazioni, nel ballottaggio con l’altro candidato Enrico Bisogno. D’Acunzi ha ottenuto 2400 voti in più rispetto all’avversa e potrà contare su 10 seggi mentre sei andranno all’opposizione.