Tempo di lettura: < 1 minuto

Terza sconfitta consecutiva per la Paganese, che viene piegata anche dal Monterosi (1-0) e vede spalancarsi le porte della crisi. Gli azzurrostellati sono ora quattordicesimi con 11 punti in classifica, a secco di gol da ben 271 minuti. L’ultima marcatura è infatti quella realizzata da Gigi Castaldo contro la Vibonese nel turno infrasettimanale del 29 settembre, tra l’altro a nel finale contro una squadra all’epoca ultima in classifica. 

La domenica nera della Paganese coincide con lo straordinario momento del Monterosi, che dal suo canto è al terzo successo consecutivo e si conferma la rivelazione del girone C. Decisiva, contro la squadra di Grassadonia, la rete di Costantino a sei minuti dal termine del primo tempo su assist di Di Paolantonio.  

Monterosi – Paganese 1-0

Monterosi (3-5-2): Borghetto (56’ Alia); Mbende, Rocchi, Piroli; Verde, Franchini, Di Paolantonio, Adamo (81’ Parlati), Cancellieri(81’ Polito); Polidori, Costantino (89’ Caon). All.: David D’Antoni

Paganese (3-5-2): Baiocco; Bianchi, Schiavi,  Scanagatta (57’ Sbampato); Zanini, Volpicelli (17’ Sussi), Tissone, Firenze, Manarelli (77’ Viti); Castaldo, Guadagni (77’ Vitiello). All.: Gianluca Grassadonia

Arbitro: Nicolò Marini di Trieste

Ammoniti: 18’ Franchini (M); 21’ Scanagatta (P); 64’ Sbampato(P); 89’ Polidori (M)

Marcatori: 39’ Costantino (M)