Tempo di lettura: 2 minuti

Pagani – Cinquina della Paganese che nel sesto turno di serie C batte il Rende ottenendo la sua seconda vittoria in campionato. Inizia in salita la sfida per gli azzurrostellati, trafitti dopo un quarto d’ora da Scimia, che approfitta di uno svarione difensivo e fulmina Baiocco. Il pari dei campani arriva solo al 42′, quando una punizione dalla trequarti di Capece pesca sul secondo palo Sbambato che di testa trafigge Savelloni. Nella ripresa la Paganese dilaga portandosi in vantaggio al 51′ grazie a Diop, che tocca di testa in maniera decisiva su un corner calciato dal solito Capece. Il 3-1 è storia del 65′, quando Sbambato approfitta di una respinta corta di Savelloni in seguito a una punizione di Scarpa e firma la doppietta personale. Nel finale, nel giro di tre minuti, la Paganese firma ben due reti. la prima su rigore con Alberti, la seconda con Schiavino che al 91′ chiude i conti sul 5-1. 

Paganese-Rende 5-1

PAGANESE (3-4-1-2): Baiocco; Sbampato, Stendardo , Carotenuto (46′ Perri); Panariello (83′ Acampora), Bramati (54′ Caccetta), Capece , Gaeta (71′ Bonavolontà); Scarpa (71′ Schiavino); Alberti, Diop . A disp. Scevola, Campani, Mattia, Calil, Lidin, Guadagni, Musso. All.: Alessandro Erra

RENDE (4-2-3-1): Savelloni; Vitofrancesco (86′ Origlio), Germinio, Bruno, Blaze; Soomets, Loviso (55′ Libertazzi); Scimia, Rossini, Morselli (55′ Collocolo); Traore (65′ Vivacqua). A disp.: Palermo, Borsellini, Ampollini, Cipolla, Nossa, Bonetto, Giannotti, Drkusic. All.: Angelo Andreoli

ARBITRO: Adalberto Fiero di Pistoia (Cerilli-Pressato)

MARCATORI: 15′ Scimia (R), 42′ Sbampato (P), 51′ Diop (P), 69′ Diop (P), 90′ Alberti (Rig.) (P), 90+1′ Schiavino (P)