Tempo di lettura: 2 minuti

Pagani (Sa)- Termina tre a uno il match del “Torre” tra Paganese e Rieti. Bastano sessanta secondi ai padroni di casa per sbloccare la contesa: segna Diop dopo una astinenza durata più di un mese.  Il primo tempo scorre in totale controllo degli azzurrostellati, che trovano anche il raddoppio su rigore trasformato dallo stesso Diop, salvo complicarsi nel finale, quando i laziali accorciano le distanze con Persano che sfrutta un errore di Schiavino al limite della sua area di rigore. Le paure della Paganese svaniscono all’inizio del secondo tempo quando, come nel primo, trova subito il gol con Gaeta. Il terzo gol permette agli azzurrostellati di controllare con tranquillità il resto della ripresa, con gli attacchi laziali per la verità velleitari e poco pericolosi, con il risultato che non cambia più.

Paganese-Rieti 3-1

Reti: 1′ e 36′ su rig. Diop (P), 42′ Persano (R), 46′ Gaeta (P)

Paganese: Baiocco, Sbampato, Schiavino, Panariello; Crotenuto (52′ Mattia), Caccetta, Capece (88′ Bramati), Gaeta (74′ Bonavolontà), Perri; Diop (88′ Musso), Alberti (46′ Calil). A disp: Bovenzi, Scevola, Scarpa, Cavucci, Acampora. All. Erra

Rieti: Merelli; Aquilanti, Kalombo, Granata (67′ Russo); Tiraferri, Zampa, Tirelli, Morrone (67′ Del Regno), Zanchi (88′ Rasi); De Sarlo, Persano (88′ De Paoli). A disp. Addario, Celli, Serena, Vignati, Fiumara, M.Esposito, Bartolotta. All. Mariani

Arbitro: Catanoso di Reggio Calabria (Abagnale-Regattieri)

Foto profilo social Paganese Calcio 1926 srl