Tempo di lettura: < 1 minuto

Pagani (Sa) – Emergono altri dettagli a poche ore dalla sparatoria avvenuta nel pomeriggio di oggi a Pagani, in via Sant’Erasmo.

Una persona, un commerciante di mattonelle (53 anni), è rimasta ferita. A.G., 51 anni, per futili motivi ha esploso dei colpi con un’arma da fuoco non detenuta regolarmente.

L’autore del gesto, ancora con l’arma in pugno, è stato fermato dai carabinieri della Tenenza di Pagani, che si sono trovati sul posto per una coincidenza mentre stavano compiendo un servizio in borghese nella zona. L’uomo ferito agli arti inferiori è stato trasportato in ospedale, mentre l’aggressore è  stato preso in consegna dai militari e condotto in caserma.