Tempo di lettura: < 1 minuto
Sono i carabinieri di Nocera Inferiore ad indagare su un tentato omicidio avvenuto ad Angri. La vittima, un uomo di 41 anni, ieri sera alle 21.00 circa, è stato avvicinato da uno scooter con una persona in sella che avrebbe esploso diversi colpi di pistola tre dei quali lo hanno ferito. La vittima, imprenditore del settore delle pulizie,  è stata trasportata subito al pronto soccorso dell’ospedale di Nocera. 
Ritrovata sul posto la moto utilizzata per l’agguato, ma non chi la guidava ed ha eseguito il colpo.  Gli inquirenti indagano per capire se l’attentato può essere collegato ad un altro episodio avvenuto a novembre presso la sede dell’impresa dove opera il 41enne ferito.