Tempo di lettura: < 1 minuto

Pagani (Sa)Viene presentato domani, mercoledì 5 febbraio, presso il presidio ospedaliero “Andrea Tortora”, il progetto di completamento del Polo Oncologico di Pagani: un’eccellenza per la sanità del territorio pronta finalmente a diventare realtà, che consentirà ai pazienti di poter percorrere l’intero iter di cure all’interno della struttura, senza il peso di faticosi spostamenti a gravare su una situazione già fin troppo delicata per i degenti e per le loro famiglie.

A presentare il progetto, per cui la Regione Campania ha stanziato un investimento di 18 milioni di euro, saranno il Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, Maurizio D’ambrosio, Direttore sanitario dell’Ospedale Tortora, e Mario Iervolino, Direttore generale ASL Salerno. Ma il risultato vede particolarmente entusiasta anche il presidente della Commissione regionale Trasporti. “Nel 2016 raccogliemmo seimila firme per chiedere la realizzazione di un Polo Oncologico a Pagani – ha dichiarato anche il consigliere regionale Luca Casconeun meraviglioso risultato a cui sono particolarmente orgoglioso di aver partecipato”.