Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – Piovono strisce pedonali in via Tusciano, una strada che taglia in due il quartiere Mariconda e che conduce ad una scuola elementare e ad una scuola calcio oltre ad un centro per l’autismo.  Proprio la vicinanza con punti strategici ed utilizzati da bambini e persone con disabilità ha convinto l’amministrazione comunale di Salerno, su sollecitazione del consigliere comunale Peppe Ventura,  a disegnare su un percorso non più lungo di 200 metri sette passaggi pedonali nuovi. “Ho raccolto le segnalazioni dei residenti che mi dicono che la strada viene utilizzata dalle auto a velocità che a volte possono risultare pericolose- ha dichiarato il consigliere Ventura- Mi auguro che ora la presenza delle strisce pedonali scoraggi gli automobilisti a percorrere la strada a velocità pericolose per i pedoni e migliori la sicurezza della zona”. Ad onor del vero va rilevato che mentre in via Tusciano erano del tutto assenti le strisce pedonali, l’intervento dell’amministrazione comunale dovrebbe proseguire anche su via Mauri, la strada principale che attraversa il quartiere Mariconda  dove l’usura ed il troppo tempo trascorso dall’ultimo intervento hanno praticato cancellato la segnaletica orizzontale.