Tempo di lettura: 1 minuto

Pellezzano (Sa) – A seguito di un post pesantemente offensivo nei confronti della locale Polizia municipale, l’Amministrazione Comunale di Pellezzano ha ritenuto opportuno presentare un’apposita querela nei confronti dell’autore del post che ha insultato i vigili urbani per aver elevato regolare contravvenzione, secondo le vigenti normative, nei confronti di una persona a lui congiunta. “È un comportamento intollerabile – dichiara il Sindaco Francesco Morra – che va in spregio ad ogni regola di buon senso civico, di correttezza e rispetto dei ruoli nei confronti di chi, come i nostri vigili urbani, cercano di garantire la sicurezza del territorio nonostante la ristrettezza di organico. L’amministrazione comunale non può e non deve assolutamente tollerare atteggiamenti che rischiano di sfociare in sentimenti di odio o di rancore rivolti ai soggetti istituzionali il cui compito è quello di tutelare i cittadini a tutti i livelli”.