Tempo di lettura: 1 minuto

Salerno – La Regione esce dal commissariamento della sanità e, probabilmente presto, il Governatore nominerà un assessore al ramo. Via social il consigliere regionale Franco Picarone, nel suo ruolo di presidente della Commissione Bilancio – cruciale nella costruzione dell’iter che ha portato alla svolta – esprime così la propria soddisfazione:

Franco Picarone pres. Comm. Bilancio

“La Campania non è più commissariata. Il Governo ha decretato ieri. Risultato impensabile fino a tre anni fa. Il merito indiscutibile in primis del Presidente De Luca (ricordiamo, Commissario per la Sanità Campana solo dal luglio 2017) che ha saputo organizzare e motivare dirigenti, medici, uomini della regione e della sanità campana verso tale obiettivo. Ora si può lavorare, con maggiore autonomia, per continuare a migliorare e raggiungere risultati ottimali in tutti i comparti per il bene e la salute dei cittadini campani. Sbloccate risorse per l’edilizia sanitaria, concorsi per le assunzioni di operatori e medici, nuova pianificazione ospedaliera, piani aziendali e territoriali. Un nuovo inizio ora è possibile”.