Pontecagnano, piante di canne ‘entrano’ in corsia di sorpasso

Autostrada A/2, direzione nord: pericolo soprattutto per i motociclisti

Tempo di lettura: 1 minuto

Pontecagnano (Sa) – Potrebbero essere pericolose le piante di canne che, velocemente, si stanno sviluppando in due punti consecutivi all’interno del guard rail sulla corsia di sorpasso della A/2 Salerno-Reggio Calabria, a circa cinquecento metri dall’uscita di Pontecagnano, in direzione nord. Pericolose soprattutto per i motociclisti che, nella delicata fase sorpasso, potrebbero rischiare di essere toccati dalle canne che, mosse dagli spostamenti d’aria, sembrano superare la linea bianca e, quindi, sconfinare in corsia. Con l’apprestarsi del contro-esodo sarebbe opportuno ripristinare i massimi livelli di sicurezza su uno dei tratti autostradali più trafficati d’Italia. 

Intanto sulla stessa tratta, un camion dell’Anas – azienda pubblica impiegata alla pulizia delle strade statali – ha sversato rifiuti in un torrente appena adiacente un’area appena bonificata nella periferia sud di Reggio Calabria. La denuncia arriva direttamente dal primo cittadino Giuseppe Falcomatà che ha pubblicato un video sul suo profilo social e poi ha subito provveduto ad allertare la Procura della Repubblica per chiedere un risarcimento danni all’Anas per aver svilito e offeso l’immagine della città.