Tempo di lettura: < 1 minuto

Agropoli (Sa) – Posidonia spiaggiata: protestano i bagnanti ad Agropoli perché dopo un intervento che doveva servire a rimuovere l’alga si è invece creata  un’ulteriore montagna sulla spiaggia. È accaduto presso la zona del lido Azzurro, una delle più rinomate della cittadina cilentana. La spiaggia è  impraticabile da giorni e giorni.

Secondo la denuncia di alcuni bagnanti che hanno registrato questo video, la situazione sarebbe degenerata in seguito ad un intervento di Agropoli servizi per la rimozione della posidonia spiaggiata, posidonia che è stata ulteriormente posizionata sulla spiaggia libera creando una montagna talmente alta da coprire la visuale del lungomare di Agropoli che prima si vedeva.

L’80% della posidonia spiaggiata proviene da questa montagna/accumulo e non è affatto un fenomeno naturale”, secondo i bagnanti che hanno segnalato questa situazione alla nostra redazione.