Tempo di lettura: < 1 minuto
“L’ accesso alla spiaggia “Cala della Gavitella” e alla scogliera di “Torre Grado” sarà riservato esclusivamente ai cittadini residenti, ai detentori di struttura abitativa e agli ospiti delle strutture turistico/ricettive del Comune di Praiano”. Lo ha deciso il sindaco Giovanni Di Martino che ha emanato un’ordinanza facendo seguito a quanto disposto dalla Regione Campania che obbliga i Comuni a regolamentare l’accesso alle spiagge mediante appositi piani finalizzati alla prevenzione del rischio epidemiologico da Covid-19.
L’Amministrazione Comunale ha avviato la redazione di un piano specifico per Praiano, in collaborazione con gli operatori del settore turistico balneare. Nel frattempo, al fine di evitare assembramenti e garantire comunque la fruibilità delle spiagge, il sindaco ha deciso di limitare l’entrata alle due spiagge più famose della sua costa.