Tempo di lettura: 2 minuti

Pollica (Sa) – Prima edizione del Premio speciale “Angelo Vassallo”.

È l’iniziativa indetta dalla Fondazione “Angelo Vassallo sindaco pescatore” e dall’associazione salernitana “Battiti di Pesca”, che hanno dato il via alla prima edizione del Premio speciale in memoria del sindaco pescatore Angelo Vassallo, trucidato con nove colpi di pistola la sera del 5 settembre 2010 mentre a bordo della sua auto, stava facendo rientro a casa a Pollica.

Ambientalista, impegnato nella lotta alle infiltrazioni criminali, all’abusivismo edilizio e allo spaccio di droga nella cittadina cilentana, a dieci anni dal suo assassinio i cui mandanti ed esecutori restano ancora ignoti, Angelo Vassallo viene ricordato per la prima edizione, con un premio speciale alla memoria del sindaco rivolto alle scuole, dalla Fondazione a lui intitolata e presieduta dal fratello Dario e un’associazione di pescatori.

Un premio speciale, suddiviso in quattro sezioni: narrativa, poesia, audio-video e grafico-pittorico-multimediale, dedicato al sindaco ambientalista dunque, rivolto agli alunni delle classi quinte della scuola primaria e agli alunni della scuola secondaria di primo grado che intendono realizzare elaborati sul tema della legalità e della cittadinanza attiva improntata nel rispetto dei principi della Costituzione, anche con riferimento a personaggi che, con il loro impegno, sono da esempio per le giovani generazioni.

Edizione che per il 2020 prevede la partecipazione degli studenti degli Istituti Comprensivi italiani che hanno svolto attività di studio incentrate sulla figura del sindaco di Pollica, Angelo Vassallo, o che hanno programmato tali attività per il corrente anno scolastico. I ragazzi possono elaborare idee e proposte sul tema, utilizzando strumenti di espressione artistica, letteraria e di comunicazione digitale.
Gli elaborati, corredati dagli allegati da compilare e dalla scheda del bando, reperibili sul sito della fondazione Vassallo, dovranno pervenire entro e non oltre, il 10 maggio 2020 e potranno essere inviati tramite mail o posta ordinaria. Per informazioni è possibile contattare la Fondazione all’indirizzo [email protected] e collegarsi al sito ufficiale

http://www.fondazionevassallo.it/news/bando_di_concorso_premio_speciale_angelo_vassallo_sindaco_pescatore-223/ dove è possibile scaricare il bando e i relativi allegati del concorso. I lavori saranno successivamente valutati da una commissione che decreterà il vincitore il cui premio assegnato al primo classificato per ogni categoria, sarà pari ad un contributo in buono libri.

La cerimonia di premiazione inoltre, si svolgerà nel mese di settembre, nell’ambito delle iniziative in programma per la festa della Speranza che si svolgerà sul porto di Acciaroli, nel comune di Pollica.