Tempo di lettura: 1 minuto

Salerno – Il mercato di via Piave (generi alimentari) si è trasferito da stamattina – martedì – ed in maniera temporanea, presso il grande parcheggio di piazza Casalbore. Ieri gli operai del Comune avevano provveduto a disegnare le strisce per gli stalli; dalle prime luci dell’alba i mercatali – ambulanti a posto fisso – ne hanno preso possesso. La nuova disposizione ha influito sul traffico dell’area che, dalle ore 7 alle ore 8.30 in particolare, è ogni mattina molto intenso per l’arrivo in città di migliaia di pendolari e di studenti e per il frequente transito di autobus. Per questo un paio di pattuglie di vigili urbani ha provveduto a evitare che le (solite) auto in sosta – in particolare nei pressi delle due fermate dei bus – potessero imbottigliare le direttrici di traffico. Alla fine l’equilibrio si è trovato e le polemiche si sono spente sul nascere.