Tempo di lettura: < 1 minuto

Battipaglia (Sa) – Interviene su facebook il sindaco cecilia Francese per chiarire la dinamica che, nel pomeriggio, ha portato alla temporanea chiusura del pronto soccorso dell’ospedale di Battipaglia “per circa mezz’ora, il tempo necessario alla sanificazione”. Operazione necessaria allorquando i tamponi effettuati la sera prima su madre e bimbo piccolo con febbre alta, di origine indiana residenti a Eboli, hanno dato esito positivo. In queste ore si sta procedendo con i test anche a tutto il personale medico e paramedico venuto in contatto con la coppia. Il sindaco evidenzia la decisione sbagliata della donna di recarsi in ospedale invece di attendere i sanitari a casa. La madre aveva dapprima portato il figlio presso pediatria di Eboli: trovandola chiusa si era rivolta a Battipaglia. 

Un ringraziamento a tutto il personale medico, infermieristico, tecnico e paramedico del Pronto Soccorso di Battipaglia per il lavoro svolto e la massima attenzione ad attivare il protocollo Covid a tutela della struttura e della intera comunità

Publiée par Cecilia Francese sur Samedi 8 août 2020