Tempo di lettura: < 1 minuto

Scala (Sa) – Dramma a Scala: una frana smossa da un enorme getto d’acqua si è staccata dal costone invadendo la strada. Si teme che vi sia almeno un’auto intrappolata. Poco distante alcuni terrazzamenti, le classiche infrastrutture contadine, sono stato trascinati a valle da altra colata di fango. La strada per Ravello è interrotta e il paese è isolato, così come Scala. Altra frana tra Maiori e Minori, zona Castello Mezzacapo, un’altra ancora tra Praiano e Positano. Particolarmente critica la situazione a Maiori laddove la strada Vecchia Chiunzi è invasa da detriti e la frazione Santa Caterina è irraggiungibile e alcune persone hanno deciso di abbandonare le abitazioni, soccorse dai Volontari. Ad Atrani la foce del torrente è stata sgomberata dalle auto in sosta. Il fiume Reginna è ai massimi livelli di portata. Anche ad Agerola, chiusa strada Ponte S. Lazzaro per ampia frana. Vigili del Fuoco e Protezione Civile. Allerta meteo di colore arancione fino alla sera di domenica.