Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – Rischia di costar cara la scelta di accumulare – e non rimuovere – sui bordi del ‘letto’ del torrente Fusandola i diversi quintali di sabbia risucchiati dal canale. Siamo alla foce, sulla spiaggia di Santa Teresa. Le due collinette sono state sabato lambite, fino ad essere in parte erose, dal mare.

Le previsioni meteorologiche danno la persistenza della mareggiata anche per tutta la giornata di domenica. Sabato era ben chiaro quanto le onde siano ritornate ad entrare nel canale, proprio laddove le ruspe avevano ‘dragato’ qualche giorno prima.

La sabbia tolta è stata accumulata dove il mare ha dimostrato di arrivare agevolmente. Perché non è stata rimossa? Sarebbe una beffa se nelle prossime ore le onde se la ‘riprendessero’, riposizionandola…nel canale.