Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – L’Associazione Memoria in Movimento esprime la totale e incondizionata solidarietà e vicinanza ad Arturo Scotto (foto). Nella nota diffusa, si legge: “Lo scorso sei dicembre lanciammo l’allarme sul neofascismo e sulla ‘voglia’ di avere uno stato autoritario (qui la video registrazione dell’iniziativa). Chi sottovaluta questi pericoli commette un gravissimo errore politico. Intensifichiamo la nostra azione e la nostra iniziativa antifascista. Ma la magistratura e le forze di polizia devono fare il loro lavoro di rispetto della Costituzione e l’applicazione delle leggi in materia. La politica deve dichiarare immediatamente sciolte e illegali tutte le organizzazioni fasciste a partire da quelle più note come Casa Pound e Forza Nuova”.