Tempo di lettura: < 1 minuto
Salerno – Ha fatto sosta a Salerno la colonna di mezzi della Protezione Civile che, in partenza dall’Emilia-Romagna, raggiungerà nella giornata di oggi la Sicilia per supportare uomini e mezzi nella battaglia contro gli incendi che stanno devastando il territorio. Il contingente è composto da 50 uomini, tra volontari ma anche da carabinieri in congedo: sanno che li aspetteranno ore calde e dure anche perché il bollettino meteorologico conferma che non ci sarà un abbassamento della calura. Ieri anche la provincia di Salerno ha fatto registrare ben 20 incendi. Uno dei più gravi nel comune di Ascea.