Tempo di lettura: 2 minuti

Vallo di Diano (Sa) – L’Istituto di Istruzione Superiore Statale Marco Tullio Cicerone e Si Imprese Confesercenti area Vallo di Diano, Alburni e Golfo di Policastro hanno siglato, anche per l’anno scolastico 2021-22, un Protocollo d’Intesa per una collaborazione sui Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento. Lo scopo è quello di incrementare la qualità culturale e pedagogica degli studenti, armonizzare le pratiche di predisposizione al lavoro e sviluppare ulteriori modalità di interazione, nonché attività favorevoli all’ingresso nel mondo del lavoro.

L’intesa nasce dalla condivisione tra le Parti dell’importanza che riveste la fattiva collaborazione di Si imprese Confesercenti con le istituzioni scolastiche, nell’idea che l’integrazione tra competenze acquisite in ambito scolastico e quelle acquisite in contesti lavorativi possa arricchire la formazione complessiva di ciascun studente. L’obiettivo è dunque quello di “rafforzare le sinergie con il sistema scolastico in ambito provinciale, per contribuire alla migliore qualificazione, in termini di conoscenze e competenze, dei contesti di propria operatività”.

L’Istituto Cicerone, rappresentato dalla dirigente Antonella Vairo, e Si Imprese Confesercenti, rappresentato dalla presidente Maria Antonietta Aquino, hanno quindi formalizzato una intesa per collaborare al fine di qualificare e innovare l’offerta di educazione e istruzione, tramite la realizzazione di attività da svolgersi in contesti lavorativi volte a favorire lo sviluppo delle conoscenze e delle competenze degli studenti. L’attività, si legge nel protocollo, continuerà anche con il post diploma con il servizio di job placement che Si Imprese Confesercenti mette a disposizione. L’intesa avrà validità fino al 31 agosto 2022.

Anche quest’anno – ha affermato la dottoressa Aquinosono estremamente felice e soddisfatta del rinnovo della collaborazione con l’Istituto Cicerone di Sala Consilina. Un ringraziamento particolare va alla preside, la dottoressa Vairo, e al corpo docenti che hanno permesso anche quest’anno di poter avviare un percorso collaborativo relativamente sia all’alternanza scuola lavoro che al job placement post diploma dei ragazzi dell’Istituto Cicerone nelle nostre aziende associate. L’auspicio è quello di poter avvicinare sempre di più il mondo scolastico al mondo del lavoro”.