Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – Nuovo attacco da parte del Movimento 5 Stelle a Vincenzo De Luca. Neutralizzati i grillini campani (con Valeria Ciarambino sembra oramai luna di miele), è da Roma che arrivano gli strali. L’ultimo è della parlamentare napoletana Carla Ruocco. Attraverso un tweet breve ma tagliente afferma: “In Francia e Germania le scuole restano aperte, non è giusto che siano gli studenti italiani a scontare i ritardi delle regioni incapaci di potenziare in sicurezza il trasporto pubblico”. Linea sposata in pieno anche a Palazzo Chigi laddove il ministro Azzolina chiede che le scuole siano riaperte laddove sono state chiuse (prima dalla Campania, poi dalla Puglia) oltre che dall’intera deputazione pentastellata campana (Cioffi e Provenza in primis). A Napoli, invece, il M5S sembra aver abbandonato la stagione della protesta.