Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – Soltanto quattro apparizioni, nessuna delle quali da titolare. L’avventura di Alessio Cerci con la maglia della Salernitana non è da considerarsi finora positiva. A frenare l’ex calciatore di Torino e Atletico Madrid anche qualche guaio fisico su cui lui stesso si è voluto esprimere in prima persona pubblicando su Instagram il referto medico relativo all’ultimo infortunio: “Dato che non è stata fatta chiarezza, questo è il referto della mia risonanza – si legge -; lunedì 2 dicembre durante l’allenamento ho subito un colpo molto forte da parte di un compagno. Purtroppo questo colpo ha causato una lesione importante al muscolo, ecco perché sono fermo. Sto facendo di tutto e di più per guarire il più in fretta possibile. Abbate pazienza, non ho colpe questa volta. Io sono più carico di voi nel voler tornare in campo”.