Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – “La normativa prevede alcune possibilità. Noi siamo in piena attività e ci stiamo lavorando“. Lo ha detto il co-patron della Salernitana Marco Mezzaroma, parlando della questione proprietà a margine della cerimonia di premiazione organizzata dal Comune.

Restare come socio di minoranza? È una delle ipotesi che leggendo la norma, abbastanza fumosa, può essere valutata. Ma ce ne sono altre, come la cessione del 100% o parziale“.

Mezzaroma ha assicurato che la società sta “lavorando per risolvere questa situazione, se volete sapere qualcosa di più specifico mi dispiace deludervi ma oggi non c’è nulla da dirvi. Stiamo lavorando seriamente perché innanzitutto è nostro interesse e della Salernitana risolvere il problema. Il nostro impegno non è mancato nel passato e non mancherà nemmeno ora. In questa fase – ha concluso Mezzaroma è opportuno lavorare sottotraccia. Il tempo al momento non è molto favorevole, lo sappiamo e stiamo valutando anche questo“.