Tempo di lettura: < 1 minuto

Cascia – La Salernitana batte in rimonta la Sambenedettese nel secondo test stagionale andato in scena quest’oggi nel ritiro di Cascia. I granata si sono imposti per tre reti a due, chiudendo in vantaggio la prima frazione di gioco grazie al calcio di rigore trasformato da Schiavone.

Nella ripresa, la formazione di Castori subisce il ritorno dei marchigiani, subito a segno con Casella. Sambenedettese che opera addirittura il sorpasso, sfruttando un calcio di rigore realizzato da Fazzi. Il cavalluccio marino torna in partita poco dopo l’ora di gioco, riportando il match in equilibrio con Kristoffersen. Per vincere la partita, però, serve ancora un penalty, il terzo di giornata. Sul dischetto si presenta ancora una volta Schiavone che si dimostra impeccabile dagli undici metri.

Questi gli uomini impiegati da Castori: Belec; Bogdan, Aya (17′st Galeotafiore), Veseli; Zortea (10′st Kalombo), Schiavone (1′st Cavion), Di Tacchio (17′st Schiavone), Capezzi (10′st Sy), Jaroszynski (1′st Boultam, 42′ st Vitale); Djuric (32′st Kristoffersen), D’Andrea (1′st Fella).