Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Salerno hanno tratto in arresto il pregiudicato E.R., 44enne nato a Pagani residente a Angri. Intorno alle 6 di questa mattina è pervenuta una telefonata al “112” che segnalava un individuo sospetto in via Trento. L’immediato intervento dell’Arma ha consentito di bloccare il soggetto dopo un breve inseguimento, sorpreso ad armeggiare vicino ad una Volkswagen Golf nel tentativo di rubarla. La perquisizione del soggetto ha portato al rinvenimento di attrezzi da scasso e di una centralina modificata. L’arrestato è stato tradotto questa mattina in Tribunale per il giudizio direttissimo. Grazie alla pronta segnalazione di un privato cittadino ed alla velocità del pronto intervento dell’Arma è stato possibile ancora una volta impedire il compimento di un reato.