Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – I Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno, oltre al potenziamento dei servizi straordinari di controllo del territorio con pattuglie finalizzate alla prevenzione dei reati predatori, nell’ottica di garantire il contenimento dell’emergenza epidemiologica Coronavirus e garantire il rispetto delle norme anti-contagio, coadiuvati dai militari del 7° N.E.C. di Pontecagnano (Salerno), utilizzeranno le apparecchiature volanti “droni”  .

In questo modo è più semplice, grazie allo sguardo dall’alto, individuare persone in giro per strade, parchi e zone urbane, per poi verificare con velocità se hanno i requisiti per essere in giro e non nella propria abitazione.

In loro ausilio, la pattuglie a terra pronte per intervenire in caso di necessità.