Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – Un’anagrafe per registrare i senzatetto e l’attivazione di un secondo bando per concedere i buoni spesa. Sono le due novità nell’ambito delle politiche sociali annunciate oggi dal sindaco di Salerno Vincenzo Napoli.

L’iscrizione anagrafica dei senza tetto è frutto di un Protocollo d’intesa siglato dai il Comune di Salerno con l’associazione avvocato di strada ONLUS.
Il protocollo prevede lo svolgimento di attività di supporto ai fini della predisposizione di quanto utile e necessario, ai termini di legge, per la preparazione e formulazione dell’istanza di iscrizione anagrafica dei soggetti senza fissa dimora che vi si rivolgeranno.

L’obiettivo è la creazione di un percorso condiviso e snello con gli uffici comunali delle politiche sociali, diretto ad acquisire informazioni sull’effettiva situazione socio ambientale del soggetto richiedente l’iscrizione anagrafica sul territorio comunale per domiciliazione ai sensi e per gli effetti dell’art. 43 codice civile.