Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – C’è il sole oggi anche a Salerno e fa molto caldo. Il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, fermo davanti all’ospedale in attesa dei tir che  dal Veneto porteranno un pezzo in più all’azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno per poter ospitare e curare i pazienti affetti da COVID-19, non può fare a meno di rinnovare l’invito a restare a casa. Il primo cittadino di Salerno ieri nel corso dell’incontro con il Prefetto di Salerno Francesco Russo  ha ribadito la sua preoccupazione. Le belle giornate ma anche l’arrivo della Pasqua possono far cedere i salernitani alla tentazione di uscire di casa. Ma anche se i contagi stanno diminuendo non bisogna perdere l’attenzione e bisogna resistere.