Salerno, Santoro presenta lo sportello anti ricatto

Tempo di lettura: 1 minuto

Salerno – Il consigliere comunale Dante Santoro, dopo avere pubblicamente denunciato il caso di pressioni politiche con uso distorto del ruolo da parte di un rappresentante della pubblica amministrazione, ha deciso di dare vita ad uno “Sportello anti ricatti” con possibilità di segnalazioni anonime da parte di utenti e lavoratori per casi di eventuali pressioni indebite o abusi di potere subiti o riscontrati entrando in contatto con il Comune di Salerno, le società controllate ed enti affini. La presentazione dell’iniziativa si è tenuta oggi alle ore 10 presso il terzo piano del Comune di Salerno all’ufficio Giovani Salernitani-demA. A collaborare con il consigliere di minoranza non nuovo ad iniziative di protesta e contrasto, l’avvocato Andrea Tanga in rappresentanza del Movimento a difesa del cittadino.