- Pubblicità -
Tempo di lettura: < 1 minuto
A sorpresa, sul classico drappo blu che copre i banchi del consiglio comunale di Salerno, oggi è apparso anche un tricolore. Ad esporlo è stato il consigliere comunale di maggioranza Arturo Iannelli, che ha voluto così esprimere la sua protesta contro quanto accaduto ieri in parlamento, quando durante le discussioni in merito alle riforme che riguardano l’autonomia, è nata una rissa con un deputato colpito ed uscito in carrozzina dall’Aula. Il clima si è acceso proprio quando il Deputato Donno ha cercato di consegnare il tricolore al Ministro Calderoli. La rissa è  stata a stento governata dal servizio di sicurezza e le immagini hanno fatto il giro del web. Ad esprimere indignazione è stato questa mattina anche il consigliere comunale salernitano che ha invece rivendicato la giusta battaglia che tutto il Sud deve portare avanti contro il progetto di Autonomia, per il quale è previsto oggi in consiglio comunale anche l’approvazione di un apposito ordine del giorno protesta.