Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – Sarno piange la scomparsa di un bambino di quasi tre anni. Arrivato ieri in tarda serata all’ospedale Martiri di Villa Malta in condizioni critiche, per il piccolo non c’è stato nulla da fare. Il bambino, stando alle prime ricostruzioni, sarebbe morto a causa di un attacco fulminante di meningite. Saranno le analisi a stabilirlo, ma nel frattempo all’interno del nosocomio è scattata immediatamente la profilassi per i casi del genere. Sarno si ritrova dunque a piangere un piccolo angelo, mentre indiscrezioni sembrerebbero raccontare che il bambino era stato inizialmente portato in un altro ospedale. Dettagli da verificare mentre si indaga sulla causa del decesso.