Tempo di lettura: < 1 minuto

Scafati (Sa) – È stata finalmente rimossa a Scafati, presso l’ex copmess di via G. B. Casciello, una maxi discarica abusiva di rifiuti, segnalata da tempo dalla consigliera Antonella Vaccaro. Nella giornata di ieri è stato avviato l’intervento di rimozione di rifiuti di ogni tipo, abbandonati nell’area. All’avvio delle operazioni di bonifica era presente anche il sindaco Cristoforo Salvati che ha annunciato l’installazione di telecamere per delimitare la zona in modo che gli incivili non vadano nuovamente a sversare ogni genere di rifiuto. “Questo è stato il nostro modo di festeggiare il 2 giugno con atti concreti per la città”, ha commentato il primo cittadino.