Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – Largo Plebiscito sarà la nuova porta del centro storico di Salerno. A dichiararlo l’assessore alla Mobilità del Comune di Salerno, Mimmo De Maio che ha reso nota un’Intensa attività di controllo effettuata la scorsa notte dalla Polizia Municipale per contrastare l’incivile fenomeno del parcheggio selvaggio che più volte si è registrato in zona e particolarmente nei fine settimana, come lamentato anche dai residenti dell’area.

La polizia municipale ha elevato numerose contravvenzioni e sono state rimosse con il carro attrezzi quattro autovetture.

“C’è allo studio l’estensione della ZTL (zona a traffico limitato) fino all’incrocio con Piazza Porta Rotese e si sta approfondendo il progetto di riqualificazione di Largo Plebiscito con risagomature dei marciapiedi per consentire una più corretta definizione dei flussi veicolari- ha anticipato l’assessore, anticipando anche un altro intervento- a breve partiranno i lavori di restauro anche della Chiesa dei Morticelli che a grazie all’azione del collettivo “BLAM”, diventerà il “portierato” per l’intero rione.