Tempo di lettura: 2 minuti

Salerno – Il Comune di Salerno ha pubblicato il concorso di idee del progetto Spazio Multifunzionale Salerno (S.M.S.).

Il concorso nasce nell’ambito del laboratorio “Sostegno e accompagnamento alla creazione di impresa e al lavoro autonomo” organizzato dalla Cooperativa Sociale Prometeo 82, dall’ARCI Salerno e dalla QS & Partners di V. Quagliano & C. Snc. ed è finalizzato all’acquisizione di idee creative e innovative per imprese profit e no profit, promosse da giovani under 35, che saranno supportate da una puntuale azione di coaching e fundraising.

Obiettivo strategico e prioritario del progetto S.M.S. (Spazio Multifunzionale Salerno) è quello di ampliare l’offerta di servizi dell’amministrazione comunale di Salerno per la nascita e lo start up di nuove attività artistiche e culturali, per creare lavoro, inclusione e aggregazione giovanile.

Il progetto, che è stato finanziato dalla Regione Campania nell’ambito del programma Benessere Giovani – Organizziamoci, ha consentito l’attivazione dei laboratori di Cittadinanza Attiva, Riciclo Creativo, Videotelling Frame, Salerno in Fantasy, Social Recording, Radio Salerno Village, Laboratorio di artigianato – Accendi il tuo Futuro e Arbostella Art Project.

Un impegno costante dell’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Salerno Nino Savastano verso le aree periferiche della città e dell’intera provincia, con una costante attenzione programmatica, progettuale dal basso e partecipata per tali zone.

Laboratori artistici, culturali, ambientali, musicali, sociali, artigianali, con una forte connotazione innovativa e con il brand comune “S.M.S.”, operano negli spazi interni ed esterni del Centro Polifunzionale Giovanile Arbostella, caratterizzando e dando una nuova identità all’intera zona attraverso il coinvolgimento creativo dei giovani.

Il progetto a titolarità del Comune di Salerno è coordinato dall’ Assessorato alle Politiche Sociali e dal Direttore Tommaso Esposito.

Il concorso di idee è pubblicato sul sito Comune di Salerno e sul sito dell’Ambito Salerno 5. La  scadenza è stabilita  per le ore 13:00 del 25 novembre 2019