Tempo di lettura: < 1 minuto

“Pronti a fare assunzioni e creare nuova occupazione per gestire le spiagge libere perché la fruizione del mare è un diritto anche per le fasce meno abbienti”. A questo obiettivo sono stati rivolti i due incontri svolti ieri e stamattina a Capaccio Paestum dal sindaco Franco Alfieri chiamato a gestire sei chilometri di spiagge libere e dare indicazioni a 118 gestori di stabilimenti balneari.

Alfieri pensa alla possibilità di avere degli steward sulle spiagge libere per garantirne la fruibilità e al tempo stesso la sicurezza. “Creeremo nuova occupazione e daremo lavoro ed un’opportunità a tanti nostri giovani- ha annunciato Alfieri- stiamo pensando di utilizzare la nostra società mista”.