Filma le colleghe negli spogliatoi durante la doccia, nei guai ex arbitro

Filma le colleghe negli spogliatoi durante la doccia, nei guai ex arbitro

Tempo di lettura: 1 minuto

Castellammare di Stabia (Na) – Una storia morbosa che rischia di finire male per un ex arbitro che ha sfruttato ogni occasione in cui è stato accompagnato da colleghe per riprenderle di nascosto col telefonino negli spogliatoi durante la doccia. La denuncia è di molestie e l’accusa potrebbe essere di violenza sessuale. C’è il rischio che i filmati siano già finiti in rete e per questo le indagini degli investigatori sono serrate. Una storia che fa scalpore e coinvolge un ex direttore di gara che è stato denunciato a Castellammare di Stabia da cinque ragazze che si sono accorte dei filmati rubati visto che il cellulare era acceso in modalità registrazione. L’uomo, originario di Scafati, rischia una denuncia per violenza sessuale. Il processo sportivo, invece, si è già svolto e ha portato al ritiro della tessera per l’indagato anche se questo è il minore dei problemi. Potrebbero aprirsi scenari ben più complicati per l’ex fischietto scafatese.


Commenti