Tempo di lettura: 2 minuti

di Giuseppe D’Alto

Salerno – La Salernitana ha virtualmente chiuso per Leonardo Gatto e pensa ad Emmanuele Cicerelli della Paganese. Il dg Fabiani vuole valutare con attenzione le ultime operazione di mercato e per il reparto avanzato, orfano di Francesco Orlando, prende quota la trattativa con l’esterno azzurrostellato. Alla corte di Matrecano potrebbero approdare Cappiello, Kadi e Regolanti. Bollini attende fiducioso e prepara meticolosamente la sfida di Coppa Italia con l’Alessandria.

Il tecnico granata dovrà fare a meno di Gigi Vitale che dovrebbe essere sostituito da Zito (più volte provato in questo ruolo un precampionato). A metà campo Signorelli insidia Della Rocca mentre Odjer sarà schierato in luogo di Minala che attende ancora il tesseramento. Piccoli acciacchi per Sprocati che potrebbe lasciare il posto a Alex. Bocalon farà l’esordio da titolare con la maglia numero ventiquattro.

Il club granata ha diramato la lista ufficiale dei numeri con il discusso Joao Silva che ha eredito la 9 di Coda. Una scelta che ha fatto discutere tra i tifosi granata che confidano in un ultimo botto di mercato di Fabiani. Di seguito i numeri assegnati ai calciatori: 1 Adamonis, 2 Pucino, 3 Vitale, 4 Bernardini, 5 Mantovani, 7 Signorelli, 8 Zito, 9 Joao Silva, 10 Rosina, 11 Alex, 13 Roberto, 14 Della Rocca, 15 Adejo, 16 Tuia, 20 Orlando, 22 Iliadis, 23 Odjer, 24 Bocalon, 25 Cappiello, 26 Altea, 27 Ricci, 28 Sprocati, 29 Perico, 30 Capasso.

Dati discreti dalla prevendita con 2000 biglietti venduti finora. Il boom ci sarà domenica sera con molti sostenitori granata che acquisteranno il tagliando al botteghino. Da rilevare che Valerio Mantovani è stato convocato per la rappresentativa di B. Intanto è arrivato l’ultimatum dalla Figc alla Lega di serie B. Le cariche assegnate sono state azzerate con Mezzaroma che è decaduto dal ruolo di consigliere. Entro il 30 agosto bisognerà trovare una soluzione.