Tempo di lettura: 2 minuti

Teggiano (Sa) – Per timore di non riuscire a far rispettare le norme anti Covid, il Comune di Teggiano ha deciso di negare l’autorizzazione per il concerto dei New Trolls.

L’evento di caratura nazionale rientrava nel programma di “Estate Live”, il tour radiofonico realizzato dalla Regione Campania con Rai Pubblicità e Radio 2. Per la serata del 18 agosto era in programma l’esibizione dei New Trolls.
Purtroppo, nell’acclarato timore che la importanza e rilevanza dell’evento avesse un sicuro effetto attrattivo di una moltitudine di persone non residenti nei luoghi di realizzazione della manifestazione, e sentite le Forze dell’Ordine presenti sul territorio, le quali hanno ribadito l’impossibilità di assicurare una bastante presenza umana utile al controllo delle persone al di fuori del perimetro controllato direttamente dagli organizzatori, in ossequio anche agli ultimi indirizzi di controllo emanati recentemente dalla stessa Regione Campania, l’ Amministrazione comunale guidata dal sindaco Michele Di Candia ha dovuto negare l’autorizzazione alla realizzazione dell’evento, per l’effettiva impossibilità allo stato attuale di assicurare utili e fattivi standard di sicurezza al fine di ottemperare alle prescrizioni normative vigenti per evitare il propagarsi del contagio da Covid-19.

Corre il dovere al sottoscritto ed alla Amministrazione civica che rappresento di ribadire la gratitudine per l’attenzione espressa alla Città di Teggiano alla Regione Campania, alla Unioncamere Campania ed alla sua Dirigenza, nonché alla RAI Radiotelevisione Italiana, nella speranza che le condizioni di fattibilità delle manifestazioni diventino attuabili nel futuro così che si spera che in un mutato scenario emergenziale questo Comune possa ritornare ad assicurare utili standard di sicurezza e di prevenzione” ha scritto il primo cittadino sulla sua pagina Facebook.