Tempo di lettura: 2 minuti

Salerno – La Todis Salerno ’92 ha finalmente appresole date del campionato di Serie B femminile e le sue avversarie, ma non ancora il calendario e la formula della post season. Il Consiglio Direttivo della Fip Campania ha ufficializzato l’avvio del torneo nel weekend del 6/7 marzo. Una buona notizia per coach Russo e il suo staff, che possono così programmare con maggiore sicurezza il lavoro tecnico, tattico e soprattutto fisico delle atlete.

Saranno otto le squadre nel girone: oltre alle granatine, presenti Basilia Potenza, Centro Basket Catanzaro, Polisportiva Battipagliese, Azzurra Cercola, Nuova Matteotti Corato, Ad Maiora Taranto e Blue Lizard Capri. Confermate le rinunce di Basket Stabia e Virtus Benevento. Si disputerà una regular season con partite di andata e ritorno che terminerà il 30 maggio. Presenti anche due turni infrasettimanali alla quinta di andata e alla quinta di ritorno (31 marzo e 19 maggio). La certezza è che non ci saranno playoff interni al girone, ma la modalità delle promozioni in A2 non è stata ancora scelta: il Settore Agonistico della Fip, infatti, si riserva di rendere note a breve con apposito comunicato il numero delle squadre che accederanno agli spareggi interregionali(dovrebbero esserci due concentramenti da quattro squadre a cui accederanno le prime dei vari gironi più due seconde) o ad eventuali promozioni dirette in serie A2, altra possibilità che sembra farsi strada.

“Le previsioni sono state rispettate, eravamo pronti a questa data. Meglio che il girone sia con otto squadre, così il campionato sarà a lungo termine e tutti potranno giocarsela al meglio. Inizialmente, invece, era circolata una voce di due gironi da quattro. Con le otto squadre ritengo che il torneo sarà anche più regolare, anche con i due infrasettimanali che consentiranno di non sconfinare a giugno. La squadra si farà trovare pronta, non vediamo l’ora di iniziare”, le parole di patron Angela Somma.