Tempo di lettura: 2 minuti

Salerno – Topi che passeggiano allegramente nell’area mercantile di Torrione e che non lesinano di attraversare gli ostacoli rappresentati dai piedi dei numerosi avventori. E’ accaduto questa mattina in via Sabato Robertelli. Alcuni roditori hanno gironzolato per l’area mercatale del quartiere di Torrione, totalmente indisturbati seminando panico e rabbia tra i tanti utenti del mercato e tra i venditori. Uno di loro ha anche camminato sui piedi di una signora, intenta a fare la spesa, che, ovviamente, ha iniziato a urlare. I mercatali sono prontamente intervenuti per scacciare gli ospiti sgraditi: il problema, però, si ripresenta, praticamente, ogni giorno.

«Prima il mercato veniva ripulito quotidianamente e anche alcuni camion con l’acqua contribuivano all’igiene dell’area- ha dichiarato Valentino Romano, pescivendolo- Ora ci sono solo due ragazzi di ‘Salerno Pulita’ con uno spazzolone e una scopa: fanno quel che possono ma il perimetro è così grande». Il pomeriggio è presente al mercato di Torrione un’allegra fauna composta da topi, gabbiani e tantissime zanzare. «Noi vendiamo generi alimentari: sono costretto a mettere il telo a causa di zanzare, mosche e topi” ha commentato, amareggiato Valentino Romano. «Abbiamo fatto tante segnalazioni a chi di dovere, paghiamo regolarmente la spazzatura e il servizio che riceviamo è scadente per non dire assente: dovrebbe esserci più accortezza nei nostri confronti dall’alto» ha concluso, deluso, il mercatale. Gli ambulanti temono che la precaria situazione di igiene possa incidere notevolmente sulle loro vendite.

Pina Ferro